banner Address
Home
Vivo successo per il “Duo Giuseppe e Anna Barutti” a Gorizia. | Print |
Duo Barutti Il 4 Aprile, al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia, l’ultimo “Concerto della Sera” siglato “Lipizer”, ha visto protagonista il Duo Barutti, composto dai fratelli Giuseppe e Anna, rispettivamente violoncello e pianoforte. I due artisti sono stati più volte applauditi dal pubblico goriziano sia in formazione di Duo, di Quartetto, e del rinomato “Quintetto Barutti” (noto a livello internazionale).
E’ stato un incontro veramente coinvolgente, sia per la levatura degli interpreti sia per la scelta raffinata del programma.
Nella Sonata in Sol min. di Beethoven, con cui ha avuto inizio la serata, è emersa subito la profonda vena artistica dei due fratelli, oltre a una sicura professionalità. In quest’opera le parti dei due strumenti dialogano tra loro e, a volte, s’intrecciano, mettendo in luce il brillante virtuosismo di Anna e la cura perfetta del suono e il corposo e intenso suono del violoncello di Giovanni.  Ed ecco l’importante Sonata di Brahms in Mi min. op. 38 dove, più che mai, era evidente il feeling che lega i due artisti, sicurissimi nelle ostiche parti tecniche e coinvolti in quelle cantabili, ricche d’intimismo “di tinta schumanniana”.   
A concludere il programma la Sonata di Debussy in Re min. L 144, altra epoca, altro stile, ma sempre perfetta l’esecuzione dei due musicisti.
Calorosissimi gli applausi del pubblico con richiesta di bis, a cui il duo ha corrisposto un delizioso brano di Schumann. E. L.
 
Il Duo Barutti al Teatro “L. Bratuz” a Gorizia. | Print |
Il Duo Barutti Con il “Concerto della Sera” del Duo “Barutti” si conclude la Stagione concertistica 2013/14 (che riprenderà in Ottobre), organizzata dall’Associazione culturale “R. Lipizer” onlus, con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione, del Comune e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia.
Nonostante la nota crisi finanziaria, il sodalizio goriziano, grazie alla comprensione degli artisti, ha potuto proporre un cartellone di buon livello artistico e variegato, affinché fosse di gradimento agli appassionati di tutti i generi musicali, a iniziare dal “classico”: Duo pianistico Piccirillo-Sinicropi; Concerto Sinfonico di "Fine Anno”, Duo Windwurzeln, Duo Hall-Sinaiski, recital della pianista Inga Dzektser, Orchestra Tzigana di Budapest, Duo Anna e Giuseppe Barutti – violoncello e pianoforte, mentre del “genere leggero”, comunque professionale: l’ Edith Piaf Quartet, Sax4et, Tango Inmortal, Pierino e il lupo e Pinocchio senza il lupo..., ecc..
Ed eccoci al concerto finale, che si terrà Venerdì 4 Aprile (ore 20,45) al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia (Viale XX Settembre, n. 85), in cui si esibiranno Giuseppe e Anna BARUTTI (violoncello e pianoforte), due dei cinque fratelli musicisti del fmoso "Quintetto Barutti” di Venezia, già più volte applaudito dal pubblico goriziano. Sono ambedue validissimi artisti, che al concertismo altternano l'insegnamento e importanti corsi di perfezionamento. Per il pubblico goriziano il Duo non si “risparmierà” di certo, proponendo importanti Sonate, rispettivamente di L.v. Beethoven, J. Brahms e C. Debussy.   
Per informazioni e prevendita ci si può rivolgere a: GORIZIA – LIBRERIA ANTONINI, Corso Italia, 51 (tel, 0481/30212); TRIESTE – TICKETPOINT, Corso Italia. 6/C (tel. 040/3498276) e da Udine e Pordenone telefonare allo 0481-547863-536710.
 
Successo per la pianista Inga Dzektser ai “Concerti della Sera”. | Print |
La pianista Inga Dzektser Con il concerto della pianista Inga Dzektser, la Stagione organizzata dall'Associazione “Lipizer” è giunta al penultimo appuntamento. E’ stato un incontro di buonissimo livello quello tenutosi Venerdì, 21 marzo, al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia.
La pianista Dzektser, già nota al pubblico goriziano quale ottima accompagnatrice ufficiale al Concorso Int. di Violino “Premio Rodolfo Lipizer”, ha dato un saggio della sua completezza artistica con il recital comprendente le composizioni degli autori più importanti, che si dedicarono al repertorio pianistico.
Coniugando la perfezione tecnica a una profonda espressività ha affrontato pagine che alla bellezza uniscono difficoltà non indifferenti. Con un brillante Mozart (Sonata K 280), un profondo Beethoven (Sonata op. 109) e un espressivo Chopin (Notturno, Studi e la Ballata in Sol min.), la pianista Inga Dzektser ha coinvolto il pubblico, che ha calorosamente applaudito con richiesta di “bis”. Fuori programma una romantica pagina di Schumann.
 
Grande successo per il terzultimo “Concerto della Sera” della Stagione 2013/14, organizzato dall’Ass | Print |
Pinocchio Una serata particolare quella di Lunedì 10 Marzo al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia che, nel nono “Concerto della Sera”, siglato Lipizer, ha visto proposto uno spettacolo in prima assoluta, firmato dal musicista Severino Zannerini ossia “Pinocchio senza il lupo....ma con altri personaggi”, in cui il maestro ha diretto l’Orchestra dell’Opera Giocosa del Friuli Venezia Giulia  proponendo i brani piacevoli e originali, opera della sua ricca vena compositiva. Inoltre ha fatto agire vivacemente gli svariati personaggi, coadiuvati dal coro goriziano “Canzoni d’Autore”. Determinante la “voce recitante” dell’attore Massimo Crea, che ha “annodato i fili della trama” con la sua voce ben modulata, dimostrando la professionalità anche nel saper caratterizzare  i vari personaggi con diversi dialetti italiani.
Una nota di merito va ai preziosi collaboratori, nello specifico Giorgio Burgnich – autore dei personaggi lignei, Nicoletta Neri – collaboratrice al libro, Guerino Mazzon – fisarmonica, Antonio Zugan – assistente di palcoscenico, Lara Baccaglini – costumista.
Read more...
 
9° “Concerto della Sera” a Gorizia | Print |
Pierino e il lupo - Pinocchio Il M° Zannerini dirige “Pierino e il lupo”di S. Prokofiev e “Pinocchio senza il lupo”, sua personale composizione, con l’Orchestra Giocosa del Friuli V.G.
Una serata senz’altro piacevole e originale, organizzata dall’Associazione “R. Lipizer” con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Friuli Venezia Giulia, del Comune e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, si terrà il 10 Marzo, al Teatro L. Bratuž di Gorizia (Viale XX Settembre 85, ore 20.45),
In apertura di programma - in prima esecuzione assoluta - “Pinocchio senza il lupo ..... ma con Geppetto, la fata, Lucignolo, ecc. ....”, composizione del M° Severino Zannerini, nella triplice veste di autore, regista e direttore d’orchestra, e con la voce recitante del noto attore Marcello Crea.
L’originalità dello spettacolo consiste nei diversi dialetti italiani usati per i vari strumenti e personaggi, nonché per la determinante partecipazione del coro “Canzoni d’autore di Gorizia”.

Read more...
 
Per la prima volta dalla Nuova Zelanda una violinista ai “Concerti della Sera” | Print |
Locandina del 20 febbraio Il nono appuntamento dei “Concerti della Sera” si terrà il 20 febbraio, eccezionalmente di GIOVEDI’ (ore  20,45) al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia (Viale XX Settembre, 85). E’ questo il Concerto-Premio che l’Associazione “Lipizer” offre al secondo classificato del Concorso “Premio Rodolfo Lipizer”. Quest’anno spetta alla ventiquattrenne, bravissima violinista Amalia Hall, che ancora una volta, avrà la possibilità di farsi ammirare e apprezzare nel brillante e impegnativo programma condiviso con il partner, il pianista russo Evgueni Sinayski, nello specifico le due Sonate K. 301 e op. 23, rispettivamente di Mozart e di Beethoven, quindi il brano contemporaneo Atlante dell’Immaginazione di B. Putignano, ancora la bellissima Sonata op. 18 di R. Strauss, per concludere brillantemente con la Danza spagnola n. 7 e Habanera n. 8 di Pablo de Sarasate.
Read more...
 
Tango Inmortal” (in spagnolo) il 7 Febbraio al Teatro “L. Bratuz”. | Print |
Tango Immortal Dopo il 6° “Concerto della Sera” con l’originale duo “Le radici del vento”, altro piacevole appuntamento con l’ensemble “Tango Inmortal” con il quale prosegue la Stagione “Lipizer”. organizzata con il contributo della Regione, del Comune, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, che si terrà venerdì 7 Febbraio 2014, al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia (ore 20.45).
Il “Tango Inmortal”  è un complesso professionale, che propone una serata con tanghi classici e moderni, strumentali, cantati e danzati.
Questa la formazione strumentale: Alessandro Fraccaro-violino, Roberto Caon-contrabbasso. Sonia Fontana-voce; Alessandro Marchetti-pianoforte e Roberto Civiero-bandoneon.
L’ensemble si avvale della collaborazione della “Company Tango Fatal”. Queste le tre coppie di solisti che si esibiranno durante la serata: Guillermo Berzins & Chiara Scarfò, Alfredo Rutar & Diletta Milocco, Savo Nardin & Maruska Likar.



Read more...
 
Successo del 7° Concerto della Sera. | Print |
Duo Windwurzeln Un concerto fuori dall’ordinario quello che si è tenuto il 24 Gennaio al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia, organizzato dall’Associazione “R. Lipizer” quale settimo ”Concerto della Sera”, e ciò per le vivaci personalità sia della violinista tedesca Anna Rebekka Ritter sia del chitarrista argentino Fabian Cardozo in formazione di Duo. Caratteristica anche la denominazione “Duo Windwurzeln”, che tradotta significa “Le radici del vento”.
I due concertisti hanno aperto il programma con l’impegnativo “Duo concertante in Mi min.”, e composto dal celebre chitarrista Mauro Giuliani, cui ha fatto seguito l’espressiva pagina del compositore argentino A. Chupanqui “L’añera”, interpretata con grande intensità. Molto apprezzato anche un altro brano del folclore “La bolivianita”, ricco di colori e ritmi, che ha permesso di apprezzare il feeling e la brillante tecnica dei due giovani artisti.

Read more...
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Next > End >>

Results 1 - 12 of 102
Login Form





Lost Password?
Visitatori
Visitors
Associazione Culturale "Maestro Rodolfo Lipizer" ONLUS (Cod. Fisc. 80006340311)
E-mail: lipizer@lipizer.it