banner Address
Home
Notizie sul 39°Concorso Internazionale di Violino"PREMIO RODOLFO LIPIZER" 4-13 Settembre 2020. | Print |

Notizie sul 39°Concorso Internazionale di Violino"PREMIO RODOLFO LIPIZER" 4-13 Settembre 2020.


NUOVA EDIZIONE: J.S. Bach, Sei Sonate e Partite per violino solo (BWV 1001-1006) - Revisione fedelmente ricostruita dal manoscritto autografo, con suggerimenti di segni d'interpretazione e diteggiata a cura di Rodolfo Lipizer. E.R. 3018.

SCHEDA D'ISCRIZIONE - da rispedire alla Segreteria del Concorso Internazionale di Violino "Premio Rodolfo Lipizer", E-mail lipizer@lipizer.it, ENTRO IL 30 APRILE 2020.

NORME PER L’AMMISSIONE: considerando le difficoltà dell’invio per posta, in deroga al punto 3), tutti gli invii posso essere via e-mail.


Read more...
 
9° concerto della Stagione concertistica “Elena Lipizer” rinviato a data da destinarsi | Print |
  9° concerto della Stagione concertistica “Elena Lipizer” rinviato a data da destinarsi

Gentili Signore e Signori Soci, Abbonati, Amici della Musica e della Cultura,

secondo quanto previsto dalle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 (Coronavirus), firmate dal Ministro della Salute di intesa con il Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il 9° concerto della Stagione concertistica “Elena Lipizer” dal titolo IL FASCINO DEL SETTECENTO STRUMENTALE ITALIANO del 28 Febbraio 2020 è rinviato a data da destinarsi.

Per gli abbonati rimarrà valido il tagliando di abbonamento.

Anche chi ha acquistato il biglietto potrà utilizzarlo per la nuova data.


 

 
Il fascino del Settecento strumentale italiano | Print |

Il fascino del Settecento strumentale italiano

Settecento Il fascino del Settecento Strumentale Italiano, questo il titolo del nono Concerto della Sera della Stagione “Elena Lipizer” 2019-2020, che avrà luogo Venerdì 28 febbraio 2020 - ore 20.45 al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia. Protagonisti il PRO MUSICA STRING QUARTET (composto da Piero ZANON - violino I, Aura D’ORLANDO - violino II, Marta SHORE – viola, Francesca AGOSTINI – violoncello) e Manuel TOMADIN – clavicembalo e Giulio CHIANDETTI - liuto, mandolino, chitarra. In programma i concerti il Do magg. per mandolino e archi e in Re magg. per liuto e archi di A. Vivaldi, il Concerto in La magg. per mandolino e archi di C. Cecere e il Quintetto VII in Mi min. G. 451 e il Quintetto IV in Re magg. G. 448 entrambi entrambi per quartetto d’archi e chitarra di L. Boccherini. Vivaldi e Boccherini… autori di composizioni di sicuro, intelligente e gradito ascolto. Esecutori… con ampia esperienza esecutiva e interpretativa, derivante da curricula e carriere musicali di prestigio in Italia e all’estero. Un concerto da non perdere, reso possibile grazie anche al contributo del Comune di Gorizia, della Fondazione CARIGO, della Regione FVG e del MiBACT.

GD

Per informazioni e prevendita ci si può rivolgere alle seguenti Agenzie:

GORIZIA - Libreria Antonini - Corso Italia 51, tel. 0481-30212, E-mail: antonini5@antoninicartolibreria.191.it;

TRIESTE - Ticketpoint - Corso Italia 6/C, tel. 040-3498276/277, E-mail: ticketpointts@tiscali.it ;

da Udine e Pordenone telefonare allo 0481-547863, E-mail: lipizer@lipizer.it.

Da sottolineare il biglietto omaggio per ragazzi fino a 14 anni, se accompagnati da un adulto pagante. Studenti fino 26 anni, Cartamusica per 5 concerti a scelta. Ridotti fino 26 anni e over 65. Persone con disabilità ingresso gratuito.


 
Sold Out per la TEJO al Cotton Club | Print |

Sold Out per la TEJO al Cotton Club


TEJO L’Associazione Culturale “Lipizer” ha presentato Venerdì 14 febbraio al Teatro Bratuž di Gorizia, in matinée per le scuole e in concerto serale, lo spettacolo UNA NOTTE AL COTTON CLUB - I RUGGENTI ANNI ’20. In quegli anni il Cotton Club fu un frequentatissimo night club alla moda nel quartiere di Harlem a New York, dove si esibivano le più celebri orchestre e noti cantanti jazz.  Protagonisti della serata sul palco del Bratuž la Trieste Early Jazz Orchestra diretta dal M° Livio Laurenti, i cantanti Paolo Venier, Ana Pilat e il trio Anakrousis, le coppie di ballerini di tip-tap della Scuola di Ballo TocToc di Trieste e di Lindy hop dello Studio Dansa di Lubiana. In un teatro sold out il concerto, dal punto di vista musicale, vocale e coreutico molto divertente e piacevole ma anche informativo, è stato presentato con amabilità dal direttore Laurenti. Accompagnati da una “little” band di undici elementi (pianoforte, batteria, chitarra, violino, sette ance) ma “big” dal punto di vista esecutivo, i giovanissimi tappers Martina Mazzer e Piero Lo Piccolo e i Lindy hop dancers Eva Pocivavsek e Metod Javornik si sono esibiti, non risparmiandosi, in graditissime performance nei rispettivi tipi di ballo. Secondo la scuola di pensiero più diffusa la patria della tap dance (in Italia tip-tap) è l’Irlanda, dove si ballava dalla fine del 1500 la giga (la clog dance, la danza degli zoccoli), che da ballo di popolo diventò anche danza di corte; essa è entrata anche nella musica colta e nel balletto, si veda ad esempio la clog dance nella Fille mal gardée di Ferdinand Hérold con coreografia di Frederick Ashton.
Read more...
 
Una notte al Cotton Club - I ruggenti Anni Venti | Print |

Cotton Club Una notte al Cotton Club - I ruggenti Anni Venti

Venerdì 14 Febbraio 2020 - ore 20.45 e in matinée per le scuole - ore 10.00 al Teatro “L. Bratuž” di V.le XX Settembre 85 l’Associazione “Lipizer” presenta UNA NOTTE AL COTTON CLUB, I RUGGENTI ANNI ’20 con la TRIESTE EARLY JAZZ ORCHESTRA - M° Livio LAURENTI – direttore, Paolo VENIER e Ana PILAT – cantanti, ANAKROUSIS QUARTET, Ballerini di tip-tap della Scuola di Ballo TocToc, Eva POCIVAVSEK e Metod JAVORNIK Ballerini di Lindy Hop. In programma celebri brani degli Anni Ruggenti eseguiti da cantanti e ballerini e da una delle rarissime formazioni musicali italiane che si dedica al repertorio orchestrale degli anni Venti e Trenta, brani con cui hanno ballato generazioni di appassionati e che sono stati anche il laboratorio di nuove idee musicali che hanno cambiato la musica del XX secolo. Uno spettacolo di grande suggestione e piacevolezza. GD


 
Applausi al Duo Kurihara-Dzekster | Print |

Applausi al Duo Kurihara-Dzekster

Kurihara-Dzekster Venerdì 24 Gennaio 2020 il violinista giapponese Issei Kurihara e la pianista russa Inga Dzektser sono stati i protagonisti - al Teatro “L. Bratuz” - di Capriccio Fantasia, settimo concerto della Stagione “Elena Lipizer”. In mattinata i due concertisti, accompagnati dal prof. L. Qualli, si erano recati a Trieste presso il Conservatorio “G. Tartini” per la prova del concerto serale: qui grazie a LoLa, un progetto che consente esibizioni musicali in tempo reale, in cui i musicisti si trovano fisicamente in siti remoti, collegati da un servizio di rete avanzato, “un sistema di trasmissione audio/video a bassa latenza e alta qualità per le performance musicali di rete e l'interazione, sviluppato dal Conservatorio “G.Tartini’ di Trieste in collaborazione con GARR, la rete italiana della ricerca e dell'educazione”, avevano suonato in contemporanea con dei musicisti del Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Un’esperienza, hanno ribadito i due musicisti, decisamente innovativa e musicalmente interessante. In serata, davanti a un pubblico numeroso, il concerto de visu.

Read more...
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Results 1 - 12 of 352
Login Form





Lost Password?
Visitatori
Visitors
Associazione Culturale "Maestro Rodolfo Lipizer" ONLUS (Cod. Fisc. 80006340311)
E-mail: lipizer@lipizer.it