Adriano Guarnieri

ADRIANO GUARNIERI (1947) Nato a Sustinente (Mantova) nel 1947. Ha compiuto gli studi presso il Conservatorio di Bologna, diplomandosi in composizione con Giacomo Manzoni e in musica corale con Tito Gotti. Ha iniziato la sua attività come direttore d’orchestra fondando a Firenze il Nuovo Ensamble “Bruno Maderna”. In seguito si è dedicato completamente alla composizione. Ha svolto l’attività di docente di composizione nei Conservatori di Firenze e Pesaro. Attualmente insegna tale materia al Conservatorio di Milano. Un profondo rapporto lega la sua musica alla poetica di P.P.Pasolini. La collaborazione con Giovanni Roboni l’ha portato alla creazione di Quare tristis presentato alla Biennale di Venezia del 1995. Strumenti privilegiati sono il flauto e il violino. Nel 2003 gli è stato assegnato il Premio della critica musicale “Franco Abbiati” di Bergamo per l’opera-video in tre parti “Medea” in considerazione dell’audace ricercatezza della concezione compositiva e multimediale. Tra le composizioni: 1974-77 Excepts, per 11 archi 1978 Mystère, per 8 strumenti Air (Trio n.2), per 2 violini e viola 1979 Insonora, per viola 1979-80 Arco, per violino solo 1980 Pierrot, Pierrot!, per fl., percussioni e celesta 1982 …di sussulti e di tremori, per pf. e orch. 1983 …di un pastore errante, per 8 strumenti Romanze zur Nacht, per violoncello e 11 esecutori 1985 Concerto per violino e orchestra 1985-86 Trionfo della notte, azione lirica in 1 preludio e 1 atto da P.P.Pasolini 1986 …il tubare della tortora… non odi?, per soprano, percussioni e orch. Dal nulla… al nulla, per cl. basso e 2 percussioni Il Trionfo della notte/morte, azione lirica da P.P.Pasolini 1987 Romanza alla notte, per vl. e orch. Concerto per vl. e orch. 1988 Velato dal nuovo mistero, per pianoforte e 12 strumenti 1991 Giustizia cara, per attrice, 3 soprani e orch. Medea, opera-film per soli, coro e orch. Romanza alla notte n.2 concerto II per vl. e orch. 1993 Il glicine, per soprano, voce recit., fl. e vl. amplificati 1994 Orfeo cantando… tolse, 10 azioni liriche da Poliziano 1995 Messa laica, per soli, coro e orch. 1995 Quare tristis, per soli, coro femminile e 2 gruppi strum., 2 tube e live electronics Pierrot suite, per 3 gruppi da camera 1996 Omaggio a Mina, 6 canzoni da “Medea”, per soprano e orch. da Euripide 2003 Medea, opera video in tre parti 2005 I fili luccicano … – Cadenza per violino solo (2005) composta per il XXIV Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer” Edizioni Curci – Milano 2005 Biblioteca Musicale Rodolfo Lipizer – Gorizia – Italia Scheda a cura di Gianni Drascek
Gennaio 12th, 2007