Ottavio Ziino

OTTAVIO ZIINO (1902 – 1995) Nato a Palermo nel 1902. Affiancò agli studi giuridici quelli musicali, studiando prima a Palermo con A. Savasta e quindi a Roma all’Accademia di Santa Cecilia, dove ebbe per insegnanti di direzione B. Molinari e di composizione I. Pizzetti. Iniziò giovanissimo la carriera di direttore d’orchestra esordendo al Teatro Massimo di Palermo nella Boheme di Puccini. Calcò il podio dei maggiori teatri e società concertistiche italiani ed esteri. Fu direttore dalla fondazione nel 1947 del Teatro Sperimentale di Spoleto. Fu per molti anni direttore dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, con la quale organizzò dal 1959 le “Giornate di musica contemporanea”. Come direttore dei Conservatori di Palermo, Napoli e Roma esplicò un’importante attività didattica. E’ stato Accademico di Santa Cecilia e medaglia d’oro dei benemeriti della Cultura e dell’Arte. E’ morto nel 1995. Tra le composizioni: 1930 Sarabanda e Allegro 1931 Quintetto per archi e pf. Poema eroico 1933 Concerto in un tempo 1935 Adagio e fuga per archi pianoforte e organo 1939 Sinfonia in tre tempi 1942 Sinfonia all’italiana 1945 Rapsodia 1946 Sinfonia in quattro tempi 1955 Sinfonia n.2 Melbourne 1956 Hymni Cristiani in diem per S bar e coro 1960 Preludio evocativo Ouverture giocosa Trio per pf., vl., vcl. 1966 Tema, sette variazioni e fuga 1970 Evocazioni per fl. 1973 3 Liriche di Quasimodo per S 1974 3 Pezzi sacri 1976 Concerto per pianoforte 1978 Adagio per archi 1981 Concerto per violino 1985 Concerto per vcl. 1981-86 2 Concerti 1988 Tema e variazioni 1990 Arioso e Burlesca per violino e pianoforte – Brano d’obbligo del IX Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer ” di Gorizia (Ed. Curci – Milano) Biblioteca Musicale “Rodolfo Lipizer” – Gorizia – Italia Scheda a cura di Gianni Drascek
Gennaio 12th, 2007