Giulio Viozzi

GIULIO VIOZZI (1912 – 1984) Nato Trieste nel 1912 (prop. Weutz). Allievo di M. Wührer e A. Illesberg, compì gli studi musicali al Conservatorio di Trieste, dove si diplomò in pianoforte nel 1931 e nel 1937 in composizione. Nel 1936 vinse la Rassegna Nazionale dei giovani concertisti. Insegnò armonia dal 1939 al conservatorio di Trieste, dove fu anche docente di storia della musica e direttore del coro; nel 1956 ottenne la cattedra di composizione. Fu conferenziere attivo, collaboratore della RAI e di numerosi giornali e riviste come critico musicale. Musicista fecondo, pur attingendo dalle correnti novecentesche, specie da R.Strauss, B.Bartòk, dal primo I.Stravinsky e da S.Prokof’ev, ha espresso proprie e specifiche esigenze espressive con padronanza assoluta di linguaggio; i suoi frequenti brani descrittivi, spesso ispirati a immagini popolari e letterarie della zona carsica, non sono alieni da reminiscenze impressionistiche. Ha esplorato ogni possibilità strumentale e si è interessato ad ogni possibile evento sonoro. Rivelò una spiccata attitudine per il teatro e per la dimensione drammatica e grottesca. Morì all’ospedale di Verona nel 1984, dove era stato trasportato dalla sua casa di montagna di Cavalese (Val di Fiemme – Trentino) dopo esser stato colto da un “ictus” cerebrale al ritorno da una gita in montagna. Tra le composizioni: 1933 Notturno per archi 1943 3 Liriche giapponesi 1947 Hangar 26, quadro sinfonico 1950 Il castello di Duino, poema sinfonico 1951 Liriche di Saba 1952 Ouverture carsica, per orchestra 1954 Allamistakeo, opera in un atto da E.A.Poe 1956 Concerto per violino 1957 Un intervento notturno, opera in un atto 1962 Il sasso pagano, opera da O. von Leitgeb 1961 Studio su un tema di 12 suoni da Don Giovanni di Mozart 1964 Epicedio per Renzo Battilana 1965 Sonata per ctb. e pf. 1966 Invenzione – Memorie di Fiemme, per orchestra 1967 La giacca dannata, opera in un atto da D.Buzzati 1968 Discorso del vento, per orchestra 1971 Elisabetta, opera in un atto Musica dei Ginepri, per orchestra Quartetto n.2 per archi Trenodia per 2 pf. 1976 Liebeslieder, da R.M.Rilke 1982 Arioso e burlesca 1983 12 Duetti per due violini 1983 Fantasia per violino e pianoforte su spunto di R.Lipizer – Brano d’obbligo del III Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer” di Gorizia (Ed.Musicali Pizzicato – Udine) Biblioteca Musicale “Rodolfo Lipizer” – Gorizia – Italia scheda a cura di Gianni Drascek
Gennaio 11th, 2007