banner Address
Home
Successo incondizionato per i “Castelli di Spagna” al Teatro “Bratuz” di Gorizia, siglato “Lipizer”. | Stampa |
Nadal Chiandetti Dire che il “Concerto della Sera” di Venerdì 27 Febbraio, tenutosi al Teatro “L. Bratuz” di Gorizia, è stato un appuntamento originale e piacevole, aggettivi riduttivi in quanto, oltre all’indiscussa bravura degli artisti, coinvolgente l’alternanza delle preziose pagine di autori spagnoli per chitarra solista o con canto, intramezzate dalle suggestive poesie di Garcia Lorca è risultata una serata di alto livello culturale.
Nello specifico, il concerto ha preso il via con alcune composizioni di F.M. Torroba e di J. Turina nell’interpretazione assolutamente magistrale del chitarrista Giulio Chiandetti: tecnica virtuosistica precisa, alternata a intensa espressività.

Enrico CavalleroA seguire altri due autori spagnoli, in cui si è visto il chitarrista Chiandetti prezioso partner del soprano Cristina Nadal, interprete - con chiara inflessione spagnola – rispettivamente, delle “Cantares” di R. Gerhard e delle “Siete canciones” di M. de Falla, proposte con voce curata, morbida negli incisi espressivi, agile e sicura nei passaggi brillanti.
A intervallare queste bellissime musiche, le poesie struggenti di Garcia Lorca, dal continuo “sentore di morte” – quasi un presagio – lette dall’attore Enrico Cavallero con perfetta dizione ma, soprattutto, con grande partecipazione, sì da coinvolgere emotivamente il pubblico.
Ancora pagine, ricche di ritmi e colori, di famosi autori spagnoli, quali M. de Falla e I. Albeniz, per chitarra solista, molto apprezzate dal pubblico che, calorosamente, ha richiesto dei “bis”. gentilmente concessi.
 
< Prec.   Pros. >
Login Form





Password dimenticata?
Visitatori
Visitatori
Associazione Culturale "Maestro Rodolfo Lipizer" ONLUS (Cod. Fisc. 80006340311)
E-mail: lipizer@lipizer.it