Conclusa la fase semifinale e scelti i sei finalisti del 38° “Premio Lipizer”.

Conclusa la fase semifinale e scelti i sei finalisti del 38° “Premio Lipizer”.

premi speciali Giunto alla fase finale il 38° Concorso Internazionale di Violino “Premio R. Lipizer”. La manifestazione si svolge con l’Adesione del Presidente della Repubblica, l’Alto Patrocinio della Regione Aut. Friuli Venezia Giulia, dei Ministeri degli Affari Esteri, dei Beni e delle Attività Culturali, con il contributo e il patrocinio della Regione Aut. Friuli Venezia Giulia e del Comune di Gorizia, conil contributo della Camera di Commercio Venezia Giulia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, oltre a vari sponsor e privati.

La Giuria, presieduta dal compositore M° Guido PIPOLO (Italia), e dai violinisti Vincenzo BOLOGNESE (Italia), Enkhtuya JAMSRAN (Mongolia), Gunars LARSENS (Australia), Winston RAMALHO (Brasile), Josef Anzil LEVIN (Israele), Sviatlana PAPOVA (Bielorussia) ha scelto i sei concorrenti che hanno evidenziato sicura preparazione, spiccate musicalità e doti interpretative necessarie a un esecutore di grande qualità. Questi i sei finalisti: Tianren XIE (Cina), Mariia LUNDINA (Russia), Chaofan WANG (Cina), Irenè FIORITO (Italia), Issei KURIHARA (Giappone), Namhyun KIM (Corea del Sud). Sono stati, inoltre, assegnati a giudizio della Giuria i seguenti Premi Speciali:


il Premio speciale offerto dal “Lions Maria Theresia Club” di Gorizia per la migliore esecuzione di Capriccio Fantasia n. 1 per violino (2019), scritto dal compositore italiano Lorenzo Sbaffi espressamente per il 38° “Premio Rodolfo Lipizer”, a Issei KURIHARA (Giappone);

- il Premio speciale “ Vittorio e Maria Procaccini” offerto dalla figlia, il compositore Teresa Procaccini, per la migliore esecuzione di una Sonata del ‘900  a Issei KURIHARA (Giappone);

- Premio speciale offerto dal violinista Florin Croitoru (Romania) al migliore interprete di un Capriccio dell’op. 1 di Nicolò Paganini a Tianren XIE (Cina);

-  il Premio speciale “Lina Fioni Maramotti, offerto dalla figlia Anna Maramotti Politi, al violinista che meglio ha dialogato con il pianista nell'esecuzione di una sonata Mariia LUNDINA (Russia);

- il Premio speciale offerto dal Cav. Uff. prof. Lorenzo Qualli ideatore del Concorso, al migliore interprete di una sonata dell’800 viene assegnato a Mariia OKUNEVA (Russia);

- il Premio speciale “Anna Piciulin ” offerto dal Cav. Uff. prof. Lorenzo. Qualli al semifinalista dallo spiccato temperamento artistico a Bohan SHALYHA (Ucraina).

- il Premio del pubblico offerto da Sandra Zottar, e da Federico, Maurizio e Maria Clara Magris, per onorare la memoria degli amici musicisti goriziani Ucci Leghissa, Umberto Corubolo, Ernesto Leonardi e Savino Lovisutti a Mariia LUNDINA (Russia).

- Il Premio speciale offerto dall’A.N.G.V.D. Venezia Giulia e Dalmazia, comitato provinciale di Gorizia al miglior interprete della Sonata in Sol min. “Il Trillo del diavolo” di Giuseppe TARTINI non è stato assegnato in quanto i concorrenti esecutori non sono entrati in semifinale.

Si segnala che durante la fase semifinale del Concorso è stato eseguito in prima assoluta il brano d’obbligo Capriccio Fantasia n. 1 per violino (2019) del compositore M° Lorenzo SBAFFI, scritto espressamente per il 38° “Premio Rodolfo Lipizer”.

Una menzione particolare va ai pianisti ufficiali del Concorso: Inga DZEKTSER (Russia) e Evgeny SINAISKI  (Russia).

Venerdì 13 e sabato 14 si esibiranno i finalisti, tre alla volta, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica della Repubblica di Udmurtia – Città di Ijevsk (Russia) diretta dal Maestro Ovidiu BALAN, sempre al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia (viale XX Settembre, n. 85), con inizio alle ore 19.30.

Sabato 14 settembre alle ore 16, presso la Sala comunale “Dora Bassi” di Via Garibaldi 7, saranno presentati dai rispettivi Autori e Curatori (Flavio Quali, Marco Fornaciari e Lorenzo Qualli, Lorenzo Sbaffi, Elena Prèvidi), spartiti e libri editi - grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - dall’Associazione Culturale “Maestro Rodolfo Lipizer” con le Case Editrici sillabe, Ricordi e le Nuove Edizioni della Laguna, alla presenza, tra gli altri, dei sette membri della Giuria del 38° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer”.

Gianni Drascek