Presentazione del Premio Rodolfo Lipizer

Conferenza stampa di presentazione del 38° “Premio Rodolfo Lipizer” di Gorizia

Conferenza stampa Venerdì 30 agosto 2019 alle ore 12.00 nella Sala Giunta del Comune di Gorizia si è svolta la Conferenza stampa di presentazione della 38a edizione del “Premio Rodolfo Lipizer”, che avrà luogo al Teatro “L. Bratuž” di Viale XX Settembre dal 6 al 15 settembre 2019 e vedrà confrontarsi giovani violinisti giunti da Europa, America e Asia. Dopo il saluto del Presidente Cav. Uff. prof. Lorenzo Qualli, sono intervenuti, esprimendo parole di elogio nei riguardi dell’evento musicale, il Sindaco di Gorizia Comm. dott. Rodolfo ZIBERNA, il Presidente del Consiglio Regione F.V.G. arch. Piero Mauro ZANIN, l’Ass. comunale alla Cultura e allo sviluppo turistico dott. Fabrizio ORETI, il Consigliere di amministrazione della Cassa di Risparmio di Gorizia ing. Bruno PASCOLI. Erano presenti anche i rappresentanti della stampa, consiglieri e collaboratori dell’Associazione “Lipizer”, ente organizzatore. Ha preso poi la parola il prof. Qualli che ha declinato la sequenza temporale dell’evento nelle sue fasi, sottolineando l’iimpegno che attende i concorrenti e la Giuria, composta da musicisti di prestigio internazionale: il Presidente compositore italiano M° Guido PIPOLO e gli illustri violinisti Vincenzo BOLOGNESE (Italia), Enkhtuya JAMSRAN (Mongolia), Gunars LARSENS (Australia), Josef Anzil LEVIN (Israele), Sviatlana PAPOVA (Bielorussia), Winston RAMALHO (Brasile). Ha ricordato che il “Lipizer” si svolge con l’Adesione del Presidente della Repubblica, l’Alto Patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il patrocinio e contributo della Regione Aut. Friuli Venezia Giulia e del Comune di Gorizia, con il contributo della Camera di Commercio Venezia Giulia e della Fondazione CARIGO, la sponsorizzazione della Cassa Rurale Friuli Venezia Giulia.

Conferenza stampa Ha ringraziato i privati, sponsor e cittadini, che hanno offerto liberalità e i premi speciali relativi alla prova eliminatoria e semifinale, i premi della terza prova finale ai concorrenti che si distingueranno durante Concorso. Sono stati dichiarati idoeni ad affrontare le prove concorsuali 64 violinisti che si cimenteranno nella prima prova in opere di Bach, Mozart, Lipizer e Sivori; nella seconda in Capricci di Paganini, “Capriccio Fantasia n. 1” per violino di Lorenzo SBAFFI, in una Sonata del '900 e un brano virtuosistico dell'800 o viceversa; infine, nella terza prova in parte di un concerto del '900 e in uno intero dell'800 o viceversa, con l’Orchestra Sinfonica della Repubblica di Udmurtia-Città di Jievsk (Russia), impegnata - dopo la Cerimonia delle Premiazioni - anche nel “Concerto dei Laureati”, diretta dal M° Ovidiu BALAN, che sarà anticipata dall’esecuzione in onore di Elena Lipizer di “Arte e poesia” di L.V. BREGANT, elegia sinfonica con la Corale “R. Portelli” di Mariano del Friuli (direttore F. PETTARIN) e il soprano Daniela DONAGGIO. Questo il calendario-orario della manifestazione: l’INAUGURAZIONE si terrà Venerdì 6 Settembre, alle ore 10.00 al Teatro “L. Bratuž”, luogo in cui si svolgeranno anche le fasi del Concorso, nei seguenti orari: ELIMINATORIE 6 settembre (ore 20.30), 7 (ore 10, 15.30, 20.30), 8 (ore 10, 15.30, 20.30), SEMIFINALI 10 (ore 15.30, 20.30), 11 (ore 10, 15.30, 20.30), FINALI 13 e 14 (ore 19.30), domenica 15 avrà luogo il “Concerto del Laureati”, al quale è cordialmente invitata tutta la cittadinanza. GD