36° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer” di Gorizia

Olga Sroubkova 36° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer” di Gorizia.

Il “Premio Rodolfo Lipizer”, pensiero e lieta preoccupazione di Elena Lipizer, si apre l’8 settembre privo del suo Direttore artistico: la prof. Lipizer se n’e’ andata serenamente il 10 luglio di quest’anno, non prima di aver dato consigli e suggerimenti per la buona riuscita del Concorso, che le stava così a cuore e aveva cofondato nel 1982. In suo nome si prosegue. La manifestazione musicale si svolgerà, dunque, dall’8 al 17 settembre 2017 al Teatro “Bratuž” di Viale XX Settembre n. 85 e vedrà esibirsi giovani violinisti giunti da tutto il mondo. Nel corso delle precedenti edizioni sono emersi nomi di tanti giovani violinisti, eccellenze musicali individuate nel corso della competizione e avviate a carriere prestigiose. In previsione dell’evento sono in atto le operazioni di preparazione e organizzazione della manifestazione, alla quale è invitata la cittadinanza da sempre attenta a quanto attiene alla musica, come riconosciuto recentemente anche da statistiche nazionali. Il Concorso si svolge con l’Adesione del Presidente della Repubblica, l’Alto Patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il Patrocinio dell’UNESCO, nonché con il patrocinio della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dei Ministeri degli Affari Esteri, dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con il contributo e il patrocinio della Regione Aut. Friuli Venezia Giulia e del Comune di Gorizia, con il contributo della Camera di Commercio Venezia Giulia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, con la sponsorizzazione del Credito Coperativo-Cassa Rurale e Artigiana del Friuli Venezia Giulia.

Vanno ringraziati infine i privati, sponsor e cittadini, che offrono liberalità e premi speciali ai concorrenti distintisi durante le fasi delle selezioni: in primis il Mo liutaio dott. Gio Batta Morassi, che offre il 2° Premio. Il compito non facile della scelta dei migliori durante le tre fasi concorsuali - eliminatoria, semifinale e finale - spetterà alla Giuria, composta da musicisti di prestigio internazionale: Presidente il compositore Piero Niro (Italia) e i Maestri Ole Christian Bøhn (Norvegia), José Francisco Del Castillo Moleiro (Venezuela), Maki Itoi (Giappone), Riad Kudsi (Siria), Donald Geoffrey Maurice (Nuova Zelanda), Piercarlo Antonio Sacco (Italia). I pianisti ufficiali del Concorso sono Inga Dzektser (Russia) ed Evgeni Sinaiski (Russia), che accompagneranno i concorrenti anche nel brano d’obbligo della fase semifinale Racconti d’Isonzo (2017) per violino e pianoforte, scritto dal compositore italiano Roberto Molinelli. L’Orchestra Filarmonica di Arad - Romania, impegnata nella terza prova e nel “Concerto dei Laureati”, sarà diretta dal M° Ovidiu Balan. Si sono iscritti a questa edizione 63 violinisti, provenienti da 17 Nazioni d’Europa, America, Asia. Si ricorda, infine, che tutte le selezioni e la serata di gala conclusiva saranno visibili su YouTube lipizer2017, Facebook, www.lipizer.it. Questo il calendario-orario della manifestazione: l’INAUGURAZIONE si terrà al Teatro “L. Bratuž”, Gorizia, Viale XX Settembre 85, Venerdì 8 Settembre alle ore 10.00, luogo in cui si svolgeranno anche le fasi del Concorso: eliminatoria 8, 9, 10 settembre, semifinale 12, 13 settembre, finale 15, 16 settembre, il 17 settembre la CERIMONIA DELLA PREMIAZIONE e il CONCERTO DEI LAUREATI, rispettivamente alle ore 19 e alle 20.

G.D.

 

 

INTERI

SOCI, RIDOTTI

E AZIENDALI

BIGLIETTI:

SEMIFINALI                                              (12 - 13 settembre *)

      5,00

      4,00

 

FINALI                                                         (15 - 16 settembre **)

      8,00

      6,00

 

CONCERTO DEI LAUREATI   (17 settembre **)

    12,00

      8,00

ABBONAMENTI:

8 ingressi                                                                    (12 - 17 settembre)

    32,00

    26,00

(*) per violino e pianoforte;  (**) con l’Orchestra sinfonica.