Recital della pianista Kateryna TITOVA
Kateryna Titova Venerdì 10 marzo 2017 - ore 20.45 al Teatro “L. Bratuž” di Viale XX Settembre, l’Associazione Culturale “Maestro Rodolfo Lipizer” ONLUS - con il contributo del Comune di Gorizia, della Regione, del MiBACT e della Fondazione CRGO - presenta il recital della pianista Kateryna Titova. Nata a Enakievo (Ucraina), ha iniziato a studiare pianoforte all’età di cinque anni. Ha frequentato la Scuola Speciale Internazionale di Kharkiv e in seguito il Conservatorio “P.I. Tchaikovsky” di Mosca.
Ha debuttato giovanissima con il concerto n. 21 in Do magg. K 467 di W.A. Mozart alla Filarmonica di Kharkiv. Ha studiato in Germania al College of Music di Münster e a Dresda alla Facoltà di pianoforte. E’ stata premiata in oltre venti concorsi pianistici internazionali, tra cui “Arcangelo Speranza” e “Massarosa” in Italia, “Anton G. Rubinstein” di Dresda, “James Mottram” di Manchester. Dal 2008 segue i corsi di perfezionamento di Norma Fisher al Royal Northern College of Music di Manchester e quelli di Boris Petrushansky all’Accademia Pianistica “Incontri col Maestro” di Imola.  Si è esibita in qualità di solista e in formazioni cameristiche in Europa e negli Stati Uniti e ha preso parte a importanti Festival come il “KissingerSommer” e il “Festival di Mecklenburg-Vorpommern”. Nel 2012 ha vinto il 1° Premio al Concorso Internazionale di Pianoforte “Giuliano Pecar” di Gorizia.
Nella prima parte della serata eseguirà di L.v. Beethoven la Sonata in Mi bem. magg., op. 27 n. 1 “Quasi una fantasia” e la Sonata in Do diesis min., op. Kateryna Titova27 n. 2 “Al chiaro di luna”, titolo introdotto in età romantica dal compositore tedesco Ludwing Rellstab, perché vedeva nel primo movimento, - l'Adagio sostenuto - la descrizione di un idilliaco panorama notturno schiarito dalla luna, e di J.H. Vorišek la Sonata op. 20. Dopo la pausa, la pianista ci farà ascoltare la  Fantasia in Fa diesis min. op. 28 “Sonate écossaise” di F. Mendelssohn e la Sonata-Fantasia in Sol diesis min., op. 19 n. 2 di A.N. Skrjabin.
Biglietto omaggio per ragazzi fino a 14 anni, se accompagnati da un adulto pagante. Ridotti per studenti fino 26 anni e over 65. Disabili ingresso gratuito. Si comunica al gentile pubblico che i biglietti sono in prevendita presso le seguenti Agenzie: GORIZIA - Libreria Antonini - Corso Italia 51, tel. 0481-30212, E-mail: antonini5@cartolibreriaantonini.191.it , TRIESTE - Ticketpoint, Udine e Pordenone tel. 0481-547863, E-mail: lipizer@lipizer.it .