banner Address
Home
Quarto Concerto della Sera, Venerdě 13 Dicembre 2013, ore 20.45, al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia. | Print |
Sax4et Il sarà sostenuto dal Quartetto di sassofoni “SAX4ET”, una formazione musicale accademica di alto livello nata nel 2000. I componenti, Mitja Zerial - sax soprano, Marcello Sfetez - sax contralto, Walter Cragnolin - sax tenore, Daniele Tarticchio - sax baritono, hanno un’alta formazione professionale, consolidata con docenti di fama internazionale. Il repertorio del quartetto è un’attenta scelta di brani che sa intrattenere piacevolmente e con interesse sia l’intenditore sia il profano in musica. I generi proposti vanno dalle musiche originali per sassofono della metà ‘800, al contemporaneo, al jazz, includendo brani di musica etnica. A Gorizia eseguiranno il seguente programma: Quartet for Wind Instrument (andante, allegretto, blues, jazzy fughetta) di H. van Heugten, Prelude et Rondo Francais di P. Vellones, Sevilla di I. Albeniz, Spiritual Contrast di H.L. Walters, Rapsodia in blue e Un Americano a Parigi di G. Gershwin, Bach & Blues 3 di R. Di Marino, Sud America Suite (cha cha, valse, misterioso, samba) di L. Florenzo,  Irish Suite (kerry dance, lullaby, irish washerwoman) di E. Del Borgo e per concludere di Suite Hellenique (kalamatianos, funky, valse, kritis ) di P. Iturralde
 
“Vivissimo successo per il terzo “Concerto della Sera” al Teatro “Bratuž” di Gorizia. | Print |
Orchestra Tzigana  a Gorizia Un appuntamento da “tutto esaurito”, quello tenutosi venerdì 29 Novembre al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia, per il ciclo dei “Concerti della Sera”, organizzato dall’Associazione Culturale “Lipizer” onlus con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Friuli V. G, del Comune e della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia.
Protagonista l’Orchestra Tzigana di Budapest, applaudita dalle platee di tutti i Continenti, e più volte dal pubblico goriziano, che ama moltissimo questo genere musicale.
In chiara luce il direttore, M° Antal Szalai, che è l’anima di questo gruppo. Con la sua trascendentale bravura di violino solista sa infiammare gli ascoltatori e gli stessi strumentisti, nel proporre i brani eseguiti, che comprendevano musiche della tradizione tzardas, nazionali e arrangiamenti di canzoni popolari folcloristiche, ha fatto apprezzare i diversi caratteri e stili.

Read more...
 
Terzo Concerto della Sera, Venerdě 29 Novembre 2013, ore 20.45, al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia | Print |
Orchestra Tzigana di Budapest La nota e attesissima Orchestra Tzigana di Budapest, diretta dal violino-solista Antal Szalai (senior) torna a Gorizia, dopo i travolgenti successi riscossi in varie precedenti stagioni, con un programma tradizionale, in parte rinnovato, comprendente le più caratteristiche musiche tzigane eseguite con gli archi (violini, viole, contrabbasso) e sui tipici strumenti ungheresi, tra cui flauto di Pan, zimbalon, tarogato, ecc. : In via di massima proporranno il seguente programma: di autori anonimi: Czardas Focoso; Due canzoni folcloristiche ungheresi; Canzoni „kurucz”; Fantasia tzigana; Due chitarre; Occhi neri; Canti tradizionali gitani; Ungherese concerto czardas, E. Reményi, Vola mia rondine; J. Brahms, Danze Ungheresi n. 6 e n. 5; G. Peter, Souvenir de cirque Renz; V. Monti, Czardas; F. Liszt, Rapsodia Ungherese n. 2. Questo concerto proposto anche al mattino per le scuole della Città e della Provincia di Gorizia è in avanzata fase di esaurimento dei posti.
 
Tanti applausi per il duo “Piccirillo-Sinicropi” al Teatro Bratuž. | Print |
Piccirillo - Sinicropi Piacevolissimo anche il secondo “Concerto della Sera”, affidato a due bravissime, quanto graziose, pianiste calabresi: Roberta Piccirillo e Ilaria Sinicropi ovvero pianoforte a 4 mani. L’appuntamento, organizzato, dall’Associazione Culturale “Rodolfo Lipizer” con il contributo del Ministero per i Beni, le Attività Culturali e del Turismo, della Regione Friuli Venezia Giulia e del Comune di Gorizia, con la sponsorizzazione della Fondazione CARIGO, si è svolto al Teatro “L. Bratuž”, Venerdì 8 Novembre.
Presentatesi sul palcoscenico “senza spartito”, hanno fatto comprendere subito che le loro esecuzioni “a memoria”, sarebbero state, senz’altro, professionali e così è stato.
Quattro gli autori in programma, J.N. Hummel, F. Liszt, J. Brahms, e R. Wagner: per ognuno di essi il duo “Piccirillo-Sinicropi” ha saputo creare un’atmosfera consona.
Read more...
 
Il brillante Duo pianistico ”Piccirillo-Sinicropi”, al secondo “Concerto della Sera”. | Print |
Piccirillo SinicropiDopo il caldo successo del 1° “Concerto della Sera”, che ha visto protagonista l’Edith Piaf Quartet”, viva attesa per il Duo “Piccirillo-Sinicropi” – pianoforte a quattro mani - , che si terrà Venerdì 8 Novembre, sempre al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia, alle ore 20,45.
Le due giovani, ma già “collaudate” pianiste, proporranno un programma interessante quanto impegnativo, a iniziare dal Klavierduo op. 87 di J. N. Hummel, per proseguire con “Les Preludes” di F. Liszt. Nella seconda parte altri due importanti autori: Brahms e Wagner-Bülow, rispettivamente “Variazioni su un tema di Schumann” e “Ouverture dal Tanhöuser”, un omaggio al compositore di quest’opera nel 200° della nascita.
Roberta Piccirillo e Ilaria Sinicropi, calabresi di nascita, hanno compiuto gli studi e conseguito i titolo accademici di primo e secondo livello presso il Conservatorio di Musica “F. Cilea” di Reggio Calabria con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore. Hanno individualmente svolto e svolgono tuttora attività concertistica da soliste e in formazioni cameristiche presso Istituzioni ed Enti italiani, prediligendo, infine, il repertorio per duo pianistico. Così, nel 2009, si formò ufficialmente il Duo pianistico “Piccirillo-Sinicropi”, il quale è già risultato vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, con giurie presiedute da artisti d’eccezione quali Daniel Rivera, Gabriele Baldocci, Boris Petrushansky, ecc.. Nel 2011 fu conferito al Duo il Premio Artemista – l’Italia e la Donna nei 150 anni dell’Unità, per essersi distinto nel campo della cultura musicale.
E’ uno delle poche formazioni cameristiche ad eseguire il programma interamente a memoria e con un repertorio che spazia dal ‘700 al ‘900. Ultimamente il Duo sta concentrando l’attenzione sul repertorio del novecento e contemporaneo per pianoforte a 4 mani e per due pianoforti, commissionando anche lavori inediti a compositori emergenti. (e.l.) Programma .

 
Successo del primo “Concerto della Sera”, siglato “Lipizer”. | Print |
Edith Piaf Quartet Evidentemente gradita l’inaugurazione dei “Concerti della Sera”, tenutasi il 23 Ottobre al Teatro “L. Bratuz”, organizzata dall’Associazione Culturale “Rodolfo Lipizer”, con il contributo del Comune, della Regione, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con la sponsorizzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, a giudicare dalla calda affluenza di pubblico. Un concerto “sui generis” rispetto ai programmi per lo più classici proposti dal sodalizio, un omaggio a Edith Piaf, famosa cantante francese - appartenente al “filone realista” - nel 50° anniversario della scomparsa.
Sul palcoscenico l’ensemble “Edith PIAF QUARTET”, composto dal chitarrista Enzo Crotti, dal fisarmonicista Lorenzo Munari, dal contrabbassista Antonio Menozzi, con la determinante partecipazione della cantante Valentina Vanini. Con la sua bella e voce, impostata proprio per affrontare questo genere musicale, ha interpretato le più famose e significative canzoni, con le quali la Piaf firmò un’epoca.
Inaugurazione stagione 13-14Veramente suggestiva l’atmosfera creata dalla Vanini con la celebre “La vie en rose”, seguita da “Milord”, “Mon Dieu”, “la Foule” e da altre pagine ancora..
Importante il supporto del trio, che ha dimostrato la sicura professionalità e il preciso feeling che lega questi tre artisti e - nei flash solistici - virtuosismo e sensibilità.
A completare il programma ancora alcuni brani di Kurt Weil e Astor Piazzolla, tra cui il celeberrimo “Libertango”.
Calorosissimi gli applausi con richiesta di bis. “Fuori programma” due graditissime pagine. (e.l.)
 
Omaggio a Edith Piaf | Print |
Mercoledì 23 OttobreOmaggio a Edith Piaf , verrà inaugurata la 34ª Stagione concertistica di Gorizia, organizzata dall’Associazione culturale “Lipizer” onlus, che si terrà al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia, Viale XX Settembre, 85 (inizio ore 20,45), con la collaborazione del Comune di Gorizia, della Regione, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con la sponsorizzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia.
Nonostante le note difficoltà del momento, con i drastici tagli dei contributi, l’Associazione “Lipizer” ha cercato di offrire un cartellone di tutto rispetto con interpreti di livello, regolarmente diplomati in conservatori e in carriera concertistica, quindi altamente professionali.
Quest’anno il via sarà dato da un appuntamento particolare: l’omaggio a un’artista francese, nel 50° anniversario della scomparsa – Edith PIAF - cantante che appartenne al filone realista francese. Con le sue celebri canzoni (La vie en rose, Milord, Mon bien e molte altre) firmò un’epoca. A dimostrazione del prestigio e della considerazione, un asteroide della “fascia principale”, scoperto nel 1982, porta il suo nome.
Read more...
 
Al via i “Concerti della Sera” della Stagione 2013-2014, siglati “Lipizer”. | Print |

Il15 ottobre, nella sala conferenze del Comune di Gorizia è stata presentata alla stampa la 34^ Stagione concertistica alla presenza del Vice Sindaco Roberto Sartori, del Presidente della Fondazione CRGO Gianluigi Chiozza, del Presidente e del Direttore artistico dell’Ass. “Lipizer” Lorenzo Qualli ed Elena Lipizer. Si articolerà, dal 23 ottobre al 4 Aprile, attraverso 11 serate e 2 Concerti per le scuole.

Organizzata dall’Associazione culturale “Lipizer” onlus, sarà inaugurata Mercoledì, 23 Ottobre ‘13, e si svolgerà al Teatro “L. Bratuž” di Gorizia, Viale XX Settembre, 85 (inizio ore 20,45), con la collaborazione del Comune di Gorizia, della Regione, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con la sponsorizzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia.

Read more...
 
<< Start < Prev 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Next > End >>

Results 265 - 276 of 352
Login Form





Lost Password?
Visitatori
Visitors
Associazione Culturale "Maestro Rodolfo Lipizer" ONLUS (Cod. Fisc. 80006340311)
E-mail: lipizer@lipizer.it