banner Address
Home
Concluse le eliminatorie del 32° “Premio Rodolfo Lipizer”. | Print |
Prima prova Con Mercoledì incontro con i semifinalisti.

Lunedì 9 Settembre, si sono concluse le prove eliminatorie del 32° Concorso Internazionale di Violino “Premio Rodolfo Lipizer” che hanno visto in gara 49 concorrenti di 22 Nazioni di tre continenti (Europa, Asia e Oceania).

A detta della Giuria il livello generale dei concorrenti era veramente buono, quindi un lavoro molto impegnativo per la commissione giudicatrice, così composta: il presidente compositore maestro Carlo Pedini e gli illustri violinisti: Francisco Diaz (Venezuela), Anna Kandinskaya (Russia), Hae-Sun Kang (Sud Corea), Josef Anzil Levin (Israele), Fulvio Luciani (Italia) e Denise Sutton (Sud Africa). Solo a notte fonda sono stati resi noti i nomi dei 15 semifinalisti risultati di una precisa graduatoria numerica.

I semifinalisti sono (in ordine alfabetico): Seayoung Kim (Corea del Sud), Chin-Yang Lorenz Chen (Taiwan), Miguel Colom Cuesta (Spagna), Kyu Min Park (Corea del Sud), James Jun Di Dong (Australia), Pierre Frapier (Francia), Leonard Fu (Germania), Amalia Hall (Nuova Zelanda), Shuichi Okada (Francia), David Petrlik (Francia), Mari Poll (Estonia), Fédor Roudine (Russia), Kyung Sul (Corea del Sud), Yun Tang (Cina), Jordan Victoria (Francia). Inoltre sono stati assegnati i “Premi speciali” relativi alla prima prova.

Il “Premio speciale” offerto dalla Salus S.r.l. di Gorizia, per il miglior interprete di un Concerto di W. A. Mozart, è andato al violinista Fédor Roudine (Russia), che ha eseguito il secondo e terzo movimento del Concerto in La magg. KV 219.

Il “Premio speciale” offerto dalla prof. Elena, figlia del musicista goriziano, e dai nipoti Maura e Claudio Soro, per la miglior esecuzione delle Variazioni tratte da “La Tecnica Superiore del Violino” di Rodolfo Lipizer è andato alla violinista Amalia Hall (Nuova Zelanda).

Il “Premio speciale” offerto dai coniugi Giovanna Goddi e Flavio Quali, ad un giovane concorrente meritevole è andato al violinista James Jun Di Dong (Australia).

Le prove semifinali inizieranno Mercoledì 11 settembre - sempre al Teatro “L. Bratuza di Gorizia, viale XX Settembre 85 - con il seguente orario: 15.30 e 20.30 per proseguire Giovedì 12 Settembre alle 10.00, 15.30 e 20.30.

Le prenotazione per i biglietti e gli abbonamenti si effettueranno presso l’Agenzia IOT di via Oberdan. I prezzi sono assolutamente promozionali: biglietti Euro 5,00 interi, Euro 4,00 ridotti, soci e aziendali; aAbbonamenti Euro 34,80 interi, Euro 25,60 ridotti, soci e aziendali.

Il programma comprende le Sonate e i brani virtuosistici più belli e famosi della letteratura classica, romantica e moderna per violino e pianoforte (pianisti ufficiali Inga Dzektser (Russia) e Evgeny Sinaiski  (Russia). Sarà quindi la volta dell’esecuzione, in prima assoluta di “Atlante dell’immaginazione” per violino e pianoforte di Biagio Putignano, scritta espressamente per il “Premio Rodolfo Lipizer”. 

 

N.B: alle ore 12 di oggi, Martedì 10 Settembre 2013, la Giuria del Concorso Lipizer è stata ricevuta in Comune.
 
< Prev   Next >
Login Form





Lost Password?
Visitatori
Visitors
Associazione Culturale "Maestro Rodolfo Lipizer" ONLUS (Cod. Fisc. 80006340311)
E-mail: lipizer@lipizer.it